5 consigli per cucinare a basso contenuto di colesterolo

Molte delle tue ricette preferite possono essere rese più salutari semplicemente sostituendo ingredienti a basso contenuto di grassi. Se non riesci a portare il tuo LDL - colesterolo cattivo - a un livello sano riducendo il grasso, aggiungi cibi che abbassano il colesterolo.

Articoli sull'argomento

Usa meno grassi

Se una ricetta richiede 1 tazza di burro, usa metà e sostituisci l'altra metà con 1/4 di tazza di purea di prugne strofinando una terza tazza di bacche di prugna 6 cucchiai cucchiai di acqua calda in un frullatore o robot da cucina. Questo fa una tazza di purea. Per i prodotti da forno, puoi sostituire 1 tazza di burro, burro con una tazza di salsa di mele e ottenere comunque un prodotto umido e gustoso senza tutti i grassi e le calorie.

Usa le erbe al posto dell'olio nelle insalate. Molti libri di cucina contengono elenchi di erbe che aggiungono sapore ai piatti. Prova il basilico con le zucchine, per esempio. Oppure cospargere i broccoli con pepe al limone.

Utilizzare albumi al posto di uova intere o tuorli, latticini a basso contenuto di grassi, tacchino o prosciutto magro al posto di pancetta o salsiccia, salatini al posto delle patatine, tagli di carne selezionati o selezionati, cartamo / girasole / colza / olio d'oliva e aceti al posto dei condimenti per insalata.

Cuocere le carni magre

I migliori tagli di carne che contengono grasso sono considerati da molti i più gustosi. Tuttavia, puoi ottenere la maggior parte del sapore con meno grassi scegliendo carni magre. Tutte le carni contengono grassi saturi e colesterolo, ma alcune sono più sicure:

  • pollo senza pelle, pollo della Cornovaglia o tacchino;
  • Carne macinata magra con non più del 15% di calorie da grasso;
  • prosciutto magro, filetto di maiale, braciola di maiale
  • cosciotto di agnello, sella di agnello;
  • coniglio o cervo.

Utilizzare metodi di cottura a basso contenuto di grassi

Seguire questi suggerimenti per i metodi di cottura più salutari:

  • Cuocere, grigliare, grigliare, al vapore, nel microonde o friggere con poco olio.
  • Utilizzare teglie antiaderenti.
  • Applicare un leggero strato di olio vegetale al posto del burro o cuocere con brodo scremato, succhi di frutta o vino.
  • Rimuovere tutto il grasso visibile dalla carne prima della cottura.
  • Scolare il grasso dopo la cottura.
  • Innaffia la carne con vino, succo di arancia o limone al posto del grasso.
  • ​​​​
  • Raffreddare il brodo e sgrassare prima di utilizzarlo in salse, zuppe e stufati.
  • Rimuovere la pelle dal pollame o dal tacchino prima di servire.
  • Addensare salse e zuppe con latte scremato o latte all'1% e un po' di farina o amido di mais al posto dei prodotti a base di latte intero.
  • Sanguisughe - benefici e danni, recensioni. Perché è utile la sanguisuga
  • Umidificatore per bambini: quale scegliere
  • Hummus - cosa sta cucinando a casa. Ricette Hummus con foto

Fai della verdura la base della tua dieta

Sostituisci le proteine ​​animali con quelle vegetali (tofu, fagioli, piselli, lenticchie). Se questo è nuovo per te, dai un'occhiata a diversi libri di cucina vegetariana o riviste per idee su metodi di cottura e spezie. Apportare modifiche incrementali. Col tempo ti abituerai ai tuoi nuovi piatti e i tuoi gusti cambieranno.

Anche sostituire il pesce con la carne è una scelta più salutare. Mangiare pesce almeno due volte a settimana invece di carne. L'aggiunta di più verdure può anche aumentare la quantità di fibra solubile e questo aiuta a ridurre i livelli di LDL, o colesterolo cattivo.

La fibra solubile si trova in tutti i seguenti alimenti:

  • farina d'avena;
  • arance;
  • pere;
  • cavoletti di Bruxelles;
  • carote;
  • piselli e fagioli secchi.

Aggiungi quanti più alimenti possibile alla tua dieta.

Evita gli alimenti trasformati e confezionati

I pasti fatti in casa sono spesso più sani e gustosi degli alimenti preconfezionati. La vera chiave è che tende ad essere migliore per te. Salse e miscele preconfezionate, così come cibi istantanei come riso istantaneo, pasta e cereali istantanei, spesso contengono grassi.

.